lunedì 6 febbraio 2006

San Gavino Monreale, 23-03-14. Monreale Castle's Trail. Allenamento ideato da Nando Gallese & CO.

Castello di Monreale.
(Attenzione allenamento momentaneamente sospeso).
Domenica 23 Marzo 2014, ore 9, ritrovo alle Terme di Sardara (uscita per Pabillonis al Km 54,800 della SS131) presso la Chiesetta di Santa Maria de is Acquas.
Il percorso di 16 km sarà piuttosto duro, ma, per quelli meno allenati o per i passeggiatori o gli accompagnatori ci sarà possibilità di "tagliare" per accorciare la distanza e per evitare le rampe più difficili, arrivando, comunque fino in cima al Castello di Monreale.
Al termine si potrà andare tutti insieme a pranzo al Ristorante Santa Lucia a San Gavino, con menù completo al prezzo di 10€ a testa >>> necessario cominciare a dare una disponibilità (meglio se "per gruppi") per prenotare i posti.
16 Km di dura fatica sulle rampe delle colline intorno al Castello di Monreale, immersi nella macchia mediterranea, con i suoi colori primaverili e i suoi profumi, addentrandosi tra i ruderi delle vecchie miniere, osservando dall'alto, a 360 gradi, tutto il campidano. 
Non una gara, ma molto di più: un allenamento intenso, da veri runners estremi, quelli che non temono nessuna difficoltà. Nessuna competizione ufficiale (però chi ne vuole ne può sicuramente trovare), ma una sfida a se stessi, da condividere simultaneamente con quelli che hanno le stesse motivazioni. Infine la convivialità di un pranzo insieme a tutti gli amici. Da non perdere.
Tutti possono partecipare in modo completamente gratuito. 
Solo il pranzo in ristorante richiede un contributo di 10 euro a testa e la "prenotazione" per tempo. 
Anche mogli,mariti, fidanzati, figli, parenti e amici e amici degli amici potranno cimentarsi con le mitiche "Rampe di Monreale", con la possibilità di "tagliare" i tratti più impegnativi e ridurre la distanza a piacere, ognuno per le proprie possibilità, anche se, per noi "professionisti" la sfida è fare tutti i sedici chilometri.
Cortesemente, chi intende partecipare sia alla corsa che al pranzo schiacci "PARTECIPERO'. 
Invece chi vuole solo correre, ma non pranzare schiacci "FORSE". 
Grazie. 

Ulteriori precisazioni per chi non avesse ancora interpretato bene l'evento:
Questo evento nasce da un gruppo di amici che hanno deciso di passare qualche momento insieme, accomunati dal piacere della corsa in località che vale la pena apprezzare "da dentro". 
Per tale motivo possono partecipare anche amici e familiari che, se non corrono, possono passeggiare, raccogliere asparagi, guardare il panorama o, semplicemente condividere la giornata con tutti gli altri.
Non si tratta di una gara, ne di un'altra qualsiasi manifestazione organizzata. 
Nessuna associazione sportiva è coinvolta, ne FIDAL, ne CSI, ne UISP nonchè nessuna società affiliata ai suddetti enti e nemmeno qualsiasi altra associazione culturale o di altro tipo. 
Non ci saranno posti di rifornimento o altra assistenza lungo il percorso: ognuno si porti borracce per l'acqua o reintegratori o barrette energetiche o pane e mortadella, a proprio piacimento. 
I runners "locali" faranno da guida lungo il percorso (anche se perdersi è impossibile). 
Ogni tanto si faranno soste per ammirare il panorama da vari punti o per osservare meglio le vestigia minerarie, le mura del castello, gli scavi archeologici...o solo per "ricompattare" il gruppo. 
Chi vuole "spingere" avrà modo di poterlo fare; chi vuole "tagliare" troverà deviazioni opportune; chi vuole andare piano non sarà lasciato solo. 
Arrivati alla sommità della collina, dove c'è il castello, dopo una breve sosta, si potranno percorrere gli ultimi 3 km tutti insieme fino al ritorno al punto di partenza alla Chiesina di Santa Maria Acquas delle Terme di Sardara. 
Ognuno si sarà portato un cambio e un asciugamano: sul posto ci sono rubinetti d'acqua. 
Una rinfrescata e poi potremo andare tutti a pranzo insieme, al Ristorante Santa Lucia di San Gavino Monreale (circa 4 km di distanza in macchina): il gestore ci farà un menù al prezzo speciale di 10 euro a testa e ognuno pagherà per se, proprio perchè, si puntualizza, non si tratta di un evento ufficiale, ma solo di un allenamento collettivo per chi vuole aggregarsi al gruppo di amici che, già da tempo, ha deciso di passare quella giornata insieme, senza stress di gara e per avere l'occasione di rinfrescare i rapporti sociali. 
Per chi ha intenzioni competitive altri luoghi e altri giorni per le gare non mancano.
P.S.: per il ristorante è necessario avere una "prenotazione" di massima per poter bloccare i posti. Sarebbe opportuno che ogni gruppo comunicasse, per tempo, il numero dei commensali.

Cominciate a dare adesioni su fb. Per accedere sulla pagina fb clicca qui.

PS. Per chi volesse leggere il resoconto di un mio allenamento fatto al Castello di Monreale il 05-04-13 clicchi qui.

1 commento:

  1. Sembra un'occasione da non perdere.. per voi che abitate sull'Isola!

    RispondiElimina