martedì 30 maggio 2017

Come combattere il diabete. Alimentazione ed attività fisica. Scritto dalla Dr.ssa Nadia Valente.

Il Diabete è una patologia in continua crescita: secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità i diabetici nel mondo, oggi più di 346 milioni, sono destinati a raddoppiare entro il 2030. Distinguiamo il Diabete di tipo 1 (insulinodipendentele, dove cellule beta del pancreas che producono insulina sono distrutte completamente da un processo di auto-immunità) dal Diabete di tipo 2 (legato spesso all'obesità , ad una alimentazione scorretta ed alla sedentarietà, dove la produzione di insulina da parte delle cellule beta è presente ma è inadeguata al fabbisogno, aumentato a causa del sovrappeso). 

venerdì 26 maggio 2017

La ritenzione idrica. Scritto dal Dott. Pier Luigi Rossi.

Dott. Pier Luigi Rossi.
Come sapere se una persona trattiene troppi liquidi e conoscere il motivo? Dove sono localizzati questi liquidi in eccesso?

Noi siamo composti da acqua, almeno il 55 % del nostro peso deve essere acqua. Ciascuno può fare la sua valutazione. Però con il passare degli anni il corpo umano, donne e uomini, perde acqua. Il processo di invecchiamento consiste nel perdere muscolo, acqua ed accumulare grasso corporeo. Il peso totale non varia, ma cambia la composizione del corpo. Per conoscere la propria composizione corporea è utile eseguire una indagine, si chiama impedenziometria. E’una indagine incruenta, veloce, utile anche per conoscere la propria età biologica. Più acqua perdiamo e più siamo “vecchi”. L’acqua corporea si divide in acqua che sta all’interno delle cellule (acqua intracellulare) ed acqua che è fuori delle cellule (acqua extra cellulare).

domenica 21 maggio 2017

Guasila, 21-05-2017. Corsa Campestre Città di Guasila (Programma gara).

L'immagine può contenere: una o più persone e sMS

Perché andare a Guasila il 21 maggio 2017 mattina per gareggiare!?!

Chiesa di Guasila con centro storico visto dall'alto.
Ci sono tanti motivi per decidere, il 21 maggio a partecipare alla gara di “Corsa Campestre Madonna d’Itria” che si svolge a Guasila. Vediamo come si svolgerà il tutto.
Guasila si trova a 42 km da Cagliari per cui si può raggiungere dalla città in meno di 30’. Il ritrovo è alle 08,00 nel campo di calcio. E’ proprio lì che è prevista tutta la logistica dove si svolgeranno le iscrizioni alla gara e tutti i festeggiamenti “post gara”. Verso le 09,00 è previsto il trasferimento presso il punto di partenza (circa 600 mt) che avverrà nella Piazza di Chiesa alle 09,30. Nel frattempo è prevista una foto di gruppo presso le gradinate antistanti la chiesa parrocchiale. La gara dei giovanissimi avviene nel campo sportivi alle ore 11,00.