giovedì 17 novembre 2016

10 potenti nutrienti che ci servono ogni giorno. Scritto dal Dr. Andrew Myers su HealthIsWealth.

melograno
Avete ogni giorno le sostanze nutritive necessarie per mantenere il corpo sano? Qui ci sono alcune informazioni su 10 Nutrienti che dovrebbero essere nella nostra alimentazione tutti i giorni.
Acido alfa lipoico
Alimentazione:
• E ‘ un antiossidante.
• L’acido alfa lipoico è coinvolto nella conversione dei carboidrati in energia.
• Aiuta a migliorare il metabolismo degli zuccheri nel sangue e la sensibilità all’insulina.
• E ‘approvato in Germania per il trattamento della neuropatia diabetica.
Aminoacidi
Alimentazione:
• Gli aminoacidi sono i mattoni di base di tutte le proteine.
• Alcuni aminoacidi possono essere ottenuti tramite processi biologici; alcuni devono essere forniti attraverso la dieta o la supplementazione.
• Gli aminoacidi che non possono mancare al corpo sono chiamati essenziali e devono essere ottenuti da prodotti alimentari.
• Gli amminoacidi essenziali sono la lisina, fenilalanina, triptofano, arginina, valina e istidina.
• aminoacidi non essenziali includono alanina, asparagina, aspartato, cisteina, glutammina, glicina e prolina.
Antiossidanti
Alimentazione:
• Gli antiossidanti sono molecole che combattono i “radicali liberi”, gli elettroni che possono danneggiare le nostre strutture cellulari.
• Gli antiossidanti sono considerati un possibile aiuto per la prevenzione anti-invecchiamento, cancro, diabete, disfunzioni cardiovascolari e la malattia di Alzheimer.
• Gli antiossidanti fanno aumentare l’efficacia dell’ossido nitrico, che dilata i vasi sanguigni e contribuisce a un endotelio sano, aiutando a prevenire disfunzioni cardiovascolari.
• Gli antiossidanti sono abbondanti in alimenti come mirtilli, bacche di Acai, mele, melograni, fragole, ciliegie, prugne, patate dolci, carote, noci pecan e tè verde.
Cromo picolinato
Alimentazione:
• Nel 1959, il cromo è stato identificato come un elemento che consente all’ormone dell’insulina di funzionare correttamente.
• Zuccheri raffinati, farina bianca e la mancanza di esercizio fisico possono esaurire i livelli del cromo nel corpo.
• il cromo aiuta nella gestione del peso, promuovendo il mantenimento della massa muscolare e la perdita di grasso corporeo.
• Recenti ricerche indicano che il cromo picolinato può aiutare a diminuire il desiderio di cibi ricchi di carboidrati.
Coenzima Q10 (CoQ10)
Alimentazione:
• Coenzima Q10 è la seconda più importante nutriente nel sistema cardiovascolare dopo l’ossido nitrico.
• I risultati delle biopsie mostrano il 75 per cento dei pazienti cardiovascolari sono carenti di CoQ10.
• Le statine riducono il corpo di CoQ10.
• CoQ10 si trova in ogni cellula vegetale e animale e si concentra nel cuore umano.
Omega-3 acidi grassi EPA e DHA
Alimentazione:
• Uno studio di Harvard ha scoperto che più di 84.000 persone muoiono ogni anno per una carenza di acidi grassi omega-3.
• Gli esperti stimano che circa l’80% della popolazione non mangia abbastanza omega-3 acidi grassi.
• Le cellule sono circondate e protette da grassi e acidi grassi omega-3 che aiutano a mantenere sane le membrane delle cellule, flessibili e funzionali.
• Il corpo usa gli acidi grassi omega-3 per la produzione di sostanze antinfiammatorie naturali chiamati prostaglandine.
Glucosamina
Alimentazione:
• La glucosamina è fondamentale per mantenere la salute delle articolazioni.
• Non vi sono fonti alimentari di glucosamina.
• L’interazione cartilagine-to-cartilagine che si verifica nelle articolazioni produce meno attrito con il movimento.
• Aspirina e FANS (non-steroidei anti-infiammatori), che sono comunemente usati per trattare i sintomi di artrite, possono infatti inibire la riparazione naturale del tessuto articolare, determinando in tal modo ulteriori danni.
• la produzione naturale del corpo di glucosamina rallenta con l’età.
Tè verde
Alimentazione:
• L’evidenza storica dice che le persone consumavano foglie di Tè immerse in acqua bollente già 5.000 anni fa.
• L’antiossidante primario nel tè verde (EGCG) è 100 volte più potente della vitamina C ed E.
• Una tazza di tè verde (contiene da 10 a 40 mg di polifenoli antiossidanti) ha gli effetti antiossidanti maggiori di una porzione di broccoli, spinaci o carote.
• Il tè verde ha il più alto contenuto di polifenoli, mentre il tè nero ha un valore di 2-3 volte il contenuto di caffeina del tè verde.
Melograno
Alimentazione:
• Nella mitologia greca, nella vita il melograno rappresenta la rigenerazione.
• Il succo di melograno contiene un alto livello di polifenoli antiossidanti.
• melograno protegge e migliora le funzioni e i vantaggi dell’ossido nitrico (NO) nel sistema cardiovascolare.
La vitamina D
Alimentazione:
• La carenza di vitamina D è un importante problema di salute pubblica, incide sulle persone di tutte le età, compresi i giovani e gli anziani.
• La metà degli adulti più anziani negli Stati Uniti, ha fratture dell’anca che potrebbero essere determinati da livelli insufficienti di vitamina D.
• Due studi hanno esaminato i livelli effettivi di vitamina D nei soggetti obesi. Sono stati trovati livelli drammaticamente bassi. Uno studio del South Carolina ha trovato che tutti i soggetti obesi avevano livelli al di sotto di 2,2 ng / ml (carente), mentre tutti i soggetti non obesi avevano livelli superiori a 8 ng / ml (normale).
• I ricercatori hanno trovato che il 36% dei giovani studenti di medicina praticanti in ospedale, che lavorano lunghe ore e raramente vedono la luce del giorno erano insufficienti di vitamina D a fine inverno.
FONTE – HealthIsWealth  Dr. Andrew Myers

Nessun commento:

Posta un commento