Superfoods 650x300
Non sono integratori, non sono rimedi naturali e non sono nemmeno semplici alimenti da cucinare. Ma allora cosa sono?
Si chiamano “superfoods” e sono una categoria alimentare che io stessa ho scoperto solo qualche anno fa e che ho cominciato a introdurre nella mia dieta e in quella dei miei familiari sperimentando grandi benefici ed energia. E tutto questo non solo con grande piacere, essendo i superfoods estremamente gustosi, ma anche senza alcuna controindicazione (se non alcune specifiche per le diverse costituzioni).
I superfoods infatti sono alimenti come tanti altri, ma con proprietà, quantità e qualità di sostanze nutritive superiori.
Ormai l’avrai sentito dire decine di volte: “la medicina più potente è quella a cui puoi accedere senza alcuna prescrizione medica e senza doverti recare in farmacia, è quello che mangi ogni giorno”. E i superfoods sono l’ennesima prova di questo concetto.

Cosa sono i superfoods?

Nel corso degli anni alcuni alimenti sono saliti in testa a tutti gli altri grazie alle notevoli proprietà curative. Numerosi e rigorosi studi scientifici hanno dimostrato che hanno un impatto molto forte sulla salute e la longevità.
Siamo molto fortunati perché viviamo in un’epoca in cui, grazie alle moderne tecnologie, è possibile accedere a cibi e alimenti che provengono da tutto il mondo, ed è la prima volta che questo accade dall’inizio della storia dell’uomo.
Questa nuova classe di cibi fornisce il massimo dell’apporto nutrizionale, proteine, sapore, salute ed energia, il minimo di calorie e zero grassi di cattiva qualità.
Sono molto saporiti e danno soddisfazione, hanno la capacità di incrementare in modo significativo l’energia del nostro corpo, migliorano la saluterinforzano il sistema immunitarioalzano il livello della serotonina (l’ormone della felicità),puliscono e alcalinizzano il corpo.
Possono aiutare ad abbandonare le abitudini alimentari nocive e a fare una dieta più equilibrata. Consumare superfoods rende incredibilmente facile raggiungere il peso ideale e introdurre buone abitudini a tavola.
La maggior parte di questi superfoods è ricca di enzimi. Questo è il motivo per cui vanno consumati crudi, perché solo così conservano tutti i nutrienti e gli enzimi necessari all’assorbimento.
Inoltre questi supercibi sono deliziosi, hanno prezzi accessibili ed è estremamente facile integrarli nella dieta quotidiana.

Le 3 categorie

Questi “cibi speciali” appartengono a 3 categorie:

CIBI VEGETALI CRUDI
Sono i cibi adatti ad un uso quotidiano: frutta, vegetali, noci, semi, alghe, germogli, cibi fermentati.
SUPERFOODS
Sono cibi che hanno numerose proprietà benefiche, non solo una o due. Fanno parte di questa categoria, ad esempio, le Bacche di Goji, una fonte di proteine complete, zuccheri immunostimolanti, betaine che depurano il fegato, qualità anti invecchiamento, antiossidanti, contengono tracce di almeno 20 minerali e tanto altro ancora.
SUPERERBE
Questo gruppo include quelle erbe che hanno proprietà supertoniche e adattogene. Fa parte di questa categoria, ad esempio, il fungo reishi, che supporta il sistema immunitario, i polmoni, i reni, e aiuta il ringiovanimento del cervello e del tessuto connettivo.

Quali superfoods devi consumare?

Per preservare il più alto livello di energia, i superfoods devono provenire da coltivazioni biologiche e selvatiche.
Inoltre, pur non avendo controindicazioni, anche i superfoods vanno sempre consumati tenendo conto della propria costituzione.

Proprietà benefiche dei superfoods

  • Aiutano a tenere in equilibrio il sistema immunitario
I superfoods mantengono in salute il sistema immunitario e lo rendono sempre in grado di fornire di una risposta immunitaria efficiente.
  • Aiutano a disintossicare e a sconfiggere la sindrome x
Tutte le persone che mangiano cibi industriali, raffinati ed estremamente ricchi di additivi alimentali tendono a sviluppare la sindrome X, cioè l’incapacità di perdere peso, accompagnata da una disfunzione del sistema immunitario e da una bassa energia.
Aggiungere i superfoods alla dieta sconfigge la sindrome X e permette di perdere peso e di raggiungere un perfetto stato di salute.
  • Contrastano l’acidità
L’acidità derivata dallo stile alimentare moderno crea il terreno adatto affinché proliferino microbi e batteri.
Ci sono 3 classi di alimenti che sono in grado di contrastare questo cammino verso l’acidità: superfoods, verdure a foglia verde e germogli.
L’acidità è la prima causa dell’obesità. Il corpo si sente in una condizione di acidità e chiede nuova acqua per eliminare questa acidità. Questo eccesso di acqua nei tessuti diventa la prima causa di cellulite e depositi di grasso.
E’ importante comprendere che quando ti disintossichi, rilasci acidi dalle tue cellule grasse. Se questi acidi grassi non si incontrano con i minerali superalcalini possono produrre danni a tutto il corpo. Quindi in questi casi è fondamentale “bombardare” il corpo con grandi quantità di superfoods, vegetali a foglia verde e germogli, che sono molto alcalinizzanti.
  • Aggiungono gusto alla tua dieta
I superfoods sono favolosi perchè sono incredibilmente saporiti.
Puoi usarli per preparare frullati, dessert, salse per insalate, in tè e tisane. In Energy Training trovi numerose ricette con superfoods.
  • Migliorano i tuoi pensieri e rendono più efficiente la tua mente
In ultima analisi il concetto: “sei ciò che mangi” vuol dire che tutto ciò che metti in bocca influenza la tua mente, il tuo corpo e il tuo spirito. Con i superfoods anche la tua mente diventa più efficiente, focalizzata, libera dalla confusione.
Questa era solo una panoramica sui superfoods. Tieni d’occhio tutti gli articoli di Energy Training perché presto ci saranno monografie su tutti i superfoods complete di ricette, dosi e uso in cucina e come integratori.
Ti auguro tutto il meglio,
Francesca Forcella Cillo