sabato 29 luglio 2017

10 segni che indicano un eccesso di cortisolo nell’organismo. Scritto da Agnese Tondelli su "Ambiente Bio".

ormone dello stress
Il cortisolo è un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali del nostro corpo. È conosciuto anche come “ormone dello stress”, proprio perché la sua produzione, in genere, aumenta a seguito di situazioni di forte stress, fisico e mentale, al fine di incrementare la quantità di energia necessaria al nostro corpo.
Gli elementi che vengono rilasciati nell’organismo, a seguito di un eccesso di cortisolo, dovrebbero essere smaltiti attraverso un’attività fisica costante. L’aumento di situazioni stressanti, il consumo giornaliero di caffeina e uno stile di vita sedentario rendono non solo difficile abbassare i livelli di questo ormone, ma continuano a stimolare il nostro organismo a produrne ancora di più.
Questo a lungo andare porta, inevitabilmente, ad alcuni effetti collaterali: come la riduzione della sintesi di collagene, la riduzione delle difese immunitarie, un eccesso di stanchezza.
Ecco 10 segni che ci aiutano a capire quando nel nostro organismo ci sono troppi “ormoni dello stress” in circolo.
Ipersensibilità al dolore
Quando i livelli di cortisolo rimangono alti per un lungo periodo di tempo, le ghiandole surrenali cominciano a indebolirsi. Questo genera un aumento dei livelli di prolattina, che porta a una maggiore sensibilità del corpo a particolari tipi di dolore, come il mal di schiena e i dolori muscolari. Una quantità eccessiva di cortisolo aumenta anche la sensibilità del sistema nervoso in risposta agli stimoli dolorosi, di conseguenza anche la minima fitta può eccitare i nervi del cervello, provocando mal di testa.
Difficoltà nel dormire
I livelli di cortisolo sono portati a scendere di notte, permettendo così al corpo di rilassarsi e di ricaricarsi. Ma se ci sono troppi ormoni dello stress in circolo, questo meccanismo si inceppa. Così, anche se avete avuto una giornata particolarmente stancante, vi ritroverete facilmente a rigirarvi nel letto tutta la notte, sentendovi nuovamente stanchi il giorno successivo.
Stanchezza cronica
Anche se, nonostante tutto, avete dormito bene, vi alzate ancora più stanchi di quando siete andati a letto. Nel corso del tempo, alti livelli di cortisolo riducono l’attività delle ghiandole surrenali predisponendo il vostro organismo a una sorta di stanchezza cronica. Quindi, se la mattina diventa sempre più difficile trovare la forza di alzarvi dal letto, probabilmente, è perché siete stressati.
cortisolo alto 10 segni che indicano un eccesso di cortisolo nell’organismo
State ingrassando
Anche se pensate che state mangiando in maniera corretta e che state praticando sufficiente attività fisica, continuate a ingrassare. Questo avviene a causa del cortisolo che  riduce la capacità dell’organismo di utilizzare il grasso presente nelle riserve al fine di produrre energia, favorendone l’accumulo soprattutto intorno all’addome.
Siete facilmente soggetti a raffreddori e infezioni
Elevati livelli di questo ormone disattivano i naturali meccanismi di auto-riparazione del vostro corpo, influenzando il funzionamento della ghiandola del timo, la cui attività consiste nel portare a maturazione vari tipi di linfociti atti a riconoscere e distruggere le cellule infette. Questo porta il vostro sistema immunitario, perfettamente progettato dalla natura per mantenervi in buona salute, a lasciarvi particolarmente vulnerabili.
Voglia di cibi non sani
Il cortisolo provoca l’incremento di zuccheri nel sangue, del colesterolo e della pressione sanguigna, e riduce la capacità dell’organismo di utilizzare il grasso accumulato nelle riserve per produrre energia. Lo stress e l’aumento della quantità di zucchero causano, a loro volta, una sovrapproduzione di insulina che induce l’organismo a desiderare cibi dolci, salati, ipercalorici.
Calo del desiderio sessuale
Alti livelli di cortisolo funzionano come una sorta di anti-Viagra. Questo perché, quando gli ormoni dello stress sono alti, gli ormoni che inducono la libido faticano a fare il loro lavoro.
Stomaco sottosopra
Il sistema gastrointestinale è molto sensibile a ormoni come il cortisolo. Potreste quindi trovarvi ad avvertire nausea, bruciore di stomaco, crampi addominali, diarrea o costipazione. Il tutto a causa dell’aumento di stress che riduce la capacità di digerire i cibi e diminuisce l’assorbimento dei minerali. Inoltre, il cortisolo inibisce la crescita della flora batterica nell’intestino.
Ansia
Cortisolo e adrenalina possono portare a nervosismo, sensazioni di panico e, nel peggiore dei casi, anche alla paranoia, perché interferiscono nella produzione di serotonina e dopamina.
Rughe
Come abbiamo detto all’inizio dell’articolo, l’ormone dello stress inibisce la sintesi di collagene e causa disidratazione, questo porta a un invecchiamento precoce della pelle e alla comparsa di rughe.
Cosa fare?
Ecco alcuni piccoli accorgimenti per ridurre i livelli di cortisolo nel vostro organismo:
  • eliminare la caffeina;
  • dormire di più;
  • praticare regolare attività fisica;
  • stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue;
  • fare ricorso a tecniche di rilassamento come meditazione e yoga.
Per tenere sotto controllo la produzione di cortisolo, un passo importante è cercare di adottare un migliore stile di vita, affidandovi a una dieta sana ed equilibrata. In vostro aiuto poi, possono ricorrere la meditazione e l’ashwagandha o ginseng indiano, un’erba particolare della medicina ayurvedica che può aiutarvi a ridurre stress e ansia.

Per entrare su "Ambiente Bio" clicca qui.

8 commenti:

  1. Hi there I am so happy I found your blog page, I really found you by error, while I was researching on Bing for something else, Regardless I am here now and would just like to say many thanks for a incredible post and a all round interesting blog (I also love the theme/design), I don’t have time to read it all at the moment but I have saved it and also added in your RSS feeds, so when I have time I will be back to read much more, Please do keep up the superb work. facebook login in

    RispondiElimina
  2. Achieving this requires the knowledge and committed work ethic of a single element; our people. mortgage payment calculator canada A 30-year fixed-rate mortgage is among the most common sort of mortgage. canadian mortgage calculator

    RispondiElimina
  3. Wow appreciation, This is really good and useful information. Thanks for posting. We provide an innovative and simple way to apply for the Turkey Visa online process which is highly secure And it's accessible too. 100 Eligible Countries can apply for Turkey Visa.

    RispondiElimina
  4. I really found this post very interesting Thank you for this fantastic work. Wish to travel to Kenya, to enter you need to apply for single entry visa kenya online. This visa is allow visitor to enter country once but can stay up to 90 days.

    RispondiElimina
  5. I am enjoying every bit of it. It is a good site, as well as the stock is well-chosen. Thank you.. Indian visa photo requirements for US citizens, You can check the Indian e visa website. And read here all photo requirements for US citizens

    RispondiElimina
  6. Hello gorgeous!
    I found it to be a very interesting topic. India e visa is an electronic authorization to travel to India for business, tourism, or medical visits. Now you can apply for evisa to India online.

    RispondiElimina
  7. Hello, I wanted to write a little information related to Visa. Are you interested in traveling to a country? Yes, you can apply for an e visa online. You can fill out your visa application form online through our Visacent website within 5 to 10 minutes. We offer visas to citizens of over 190 countries. You can read more information about visas through our website.





    RispondiElimina
  8. Thanks a lot for sharing this blog. Many people ask about Egypt tourist visa. You can read the Egypt tourist visa requirement via our Egypt Visa website online.

    RispondiElimina